Trance di palombo al limone impanate e dorate

scuola_in_campagna3
Frantoio Abbazia di San Giovanni in Venere
22 novembre 2016
frittura_di_alici
Frittura di alici: Sì o No?
1 dicembre 2016
Mostra tutto
trance-di-palombo-al-limone-impanate-e-dorate

Mio figlio non mangia nessun tipo di pesce, a parte i bastoncini…
Un consiglio da nutrizionista nonchè mamma… non arrendetevi!

“Trance di palombo al limone impanate e dorate”

Economica, facile, rapida e nutriente!
A prova di palato di bambino!

Il palombo (Mustelus mustelus) è un pesce cartilagineo appartenente alla famiglia degli Squalidi. E’ tipico dei nostri mari ed è venduto fresco o surgelato a tranci dotati di una vertebra centrale.
La composizione della sua carne è interessante per il valore proteico (16%), lipidico (1,2%) ed energetico (80 Kcal/100 g).

Una volta eliminata la pelle scura, bagnate i tranci (di spessore non inferiore a un cm) con succo di limone, aggiustate di sale e passate al pangrattato. Poi saltate il tutto in pentola con olio extravergine di oliva a fuoco basso.
Per i più golosi… le trance si prestano ad essere pastellate e fritte!

Addio bastoncini di merluzzo – solo 60% di pesce, mentre il restante 40% sono panatura (farina di frumento e fecola), olio di semi di girasole e aromi.
Se una porzione di bastoncini (n. 4) apporta il 31% della dose giornaliera raccomandata (RDA) di selenio che contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario, con una porzione di palombo (100 g) assumiamo il 100% della RDA di selenio insieme a fosforo (31% RDA), iodio (20% RDA), nonchè niacina (35% RDA), vitamina B6 (26% RDA) e vitamina B12 (200% RDA)!
Buon appetito e salute cari bambini!