Chi sono


Dott.ssa
Angela Giuliani

biologa nutrizionista

Mi chiamo Angela Alessia Giuliani. Laureata in Biologia indirizzo biomolecolare nel 2005 con una tesi sperimentale in genetica, sono Biologa Nutrizionista ed esercito la professione libera dal 2010.


Contattami

Studio

Le basi del mio percorso professionale

Laurea in Biologia

indirizzo biomolecolare

Diploma di perfezionamento

in Biologia della Nutrizione

Specializzazione

in Scienza dell’Alimentazione

Master

in Alimentazione Clinica e Applicata

Formazione

Una passione divenuta professione attraverso studio, ricerca ed esperienze lavorative
  • Le origini del mio percorsoGli studi universitari

    Il mio interesse per la nutrizione è nato in ambito universitario a partire dagli studi di biochimica e genetica, che sono state mie materie preferite.
  • Perfezionamento post laureamDal Diploma al Master

    Subito dopo la laurea ho conseguito un diploma di perfezionamento in Biologia della Nutrizione, la specializzazione in Scienza dell’Alimentazione e un master in Alimentazione Clinica e Applicata. Essi rappresentano le basi della mia formazione in ambito nutrizionale.
  • La base della mia esperienza lavorativaIl contatto con biologi, agronomi, chimici, medici

    Tuttavia determinanti nella scelta di fare della Scienza della Alimentazione il mio mestiere e la mia passione sono stati i professionisti di varia estrazione (biologi, agronomi, chimici, medici) con cui sono venuta a contatto nell’ambito dei miei studi. Questi incontri sono stati il punto di partenza per esperienze pratiche e lavorative che ad oggi arricchiscono e completano la mia attività professionale.
  • Gli anni di specializzazioneDal tirocinio alle attività di ricerca

    Durante gli anni della specializzazione ho svolto tirocinio pratico di consulenza nutrizionale presso studi privati e in ambito ospedaliero e ho lavorato come assegnista di ricerca presso il CRA-OLI di Pescara. La mia attività di ricerca mi ha consentito di approfondire le mie conoscenze dal punto di vista chimico-merceologico su uno degli alimenti cardini della dieta mediterranea, l’olio extravergine di oliva. Ho acquisito esperienza nell’assaggio e nelle tecniche analitiche classiche per la determinazione dei parametri di qualità merceologica e delle sostanze di alto valore nutritivo contenute nell’olio vergine di oliva e nei suoi sottoprodotti. Soprattutto mi sono occupata dello sviluppo di metodi analitici strumentali per difenderne la qualità, le proprietà nutrizionali, l’origine e la tipicità.
  • L'apice del mio percorso accademicoDottorato e pubblicazioni scientifiche

    Decisa a portare avanti le ricerche nell’ambito della chimica dell’olio di oliva ho conseguito il titolo di dottore di ricerca in Scienze nel 2014 con una tesi sperimentale dal titolo “Applicazioni della Risonanza Magnetica Nucleare per lo studio dell’olio vergine di oliva”. Il mio lavoro di ricerca si è concretizzato in 8 pubblicazioni scientifiche e una a carattere divulgativo. Ho svolto anche seminari sia in ambito accademico che a carattere divulgativo sulla qualità, tecnologia dell’olio di oliva ed in generale sul tema dell’alimentazione e del cibo.

Ricerca

Le tappe della mia specializzazione

Dottorato di ricerca

in Scienze

Tirocinio

in ambito ospedaliero

Assegno di ricerca

presso il CRA-OLI di Pescara

Ricerca

nell’ambito della chimica dell’olio di oliva

L'educazione alimentare

Le ragioni e gli aspetti della sua fondamentale importanza
La buona alimentazione sulla tua e-mail: ricevi consigli, ricette e notizie

Informativa sulla privacy

La collaborazione
con esperti e operatori


Confrontarsi ed integrare, sempre
Svolgo la professione di Biologa Nutrizionista anche in collaborazione con altri operatori nel campo della prevenzione e della cura, sia di area medica che appartenenti ad altre professioni sanitarie.

In particolare cerco e sono disponibile al confronto e allo scambio con altri professionisti, ritenendo importante l’integrazione delle competenze e la ricerca di metodologie di trattamento globale della persona.

Mi occupo anche di Educazione Alimentare promuovendo incontri divulgativi presso associazioni culturali e percorsi didattici dedicati alla scuola.

Un corretto regime alimentare


non può prescindere dalla conoscenza della chimica degli alimenti e della consapevolezza delle modifiche che questi subiscono

Il mio background di attività di ricerca in ambito chimico-merceologico ha notevolmente influenzato la mia professione condizionandomi nell’attenzione che presto durante l’elaborazione delle diete agli aspetti nutrizionali nonché strutturali di composizione degli alimenti. Un corretto regime alimentare non può prescindere dalla conoscenza della chimica degli alimenti e della consapevolezza delle modifiche che subiscono passando dal campo alla tavola.

L’alimentazione rappresenta il modo con cui le sostanze chimiche presenti negli alimenti entrano a far parte della nostra realtà biologica, costituendone le basi per la crescita, il mantenimento energetico e il funzionamento modulando l’equilibrio ormonale e l’espressione genica. Ai nostri giorni non basta conoscere le tabelle di composizione degli alimenti ed il contenuto calorico, perché le modalità di produzione e trasformazione lungo la filiera nonché la preparazione casalinga modificano profondamente la struttura chimica e le proprietà nutritive dei nostri cibi.

Esiste poi un altro aspetto che ritengono imprescindibile nella prescrizione di una dieta ossia l’attenzione alla sfera emotiva dell’individuo
Non di solo corpo siamo costituiti ma anche di mente, ci nutriamo anche di valori che il cibo assume nell’esistenza di ognuno di noi

Un regime alimentare può diventare proprio solo se parla di noi, della nostra cultura e delle nostre tradizioni


Percorsi nutrizionali