Gli asparagi incontrano il sapore di mare: cozze e gamberetti

La vera pandemia: il grasso che infiamma
5 Giugno 2020
Asparagi: la salute in un mazzetto
8 Giugno 2020
Mostra tutto

Linguine con asparagi e cozze

Ingredienti per 4 persone:

300 g linguine

qualche pomodorino

1,5 kg cozze con il guscio

cipolla

olio extravergine di oliva quanto basta

Procedimento

Laviamo gli asparagi ed eliminiamo le punte più fibrose. Facciamo saltare gli asparagi in padella con la cipolla e qualche pomodorino.  Cuociamo le linguine in acqua salata. Facciamo aprire le cozze in una padella con un po’ di acqua a fuoco basso. Liberiamo i molluschi dalle valve e mettiamoli  da parte in una ciotola insieme all’acqua in cui si sono aperte. A fine cottura degli asparagi aggiungiamo le cozze con la loro acqua e facciamo cuocere per qualche minuto. Scoliamo la pasta e saltiamo in padella insieme al condimento.

Per voi anche la variante Maltagliati integrali con asparagi e gamberetti proposta dalla signora Massimina Bucciarelli.

Per i maltagliati:

150 g di farina integrale

250 g di semola rimacinata di grano duro

sale

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

200 ml di acqua tiepida

 

 

 

 

Caratteristiche nutrizionali

Oltre alle caratteristiche degli asparagi già riportate nell’articolo https://www.angelagiuliani.it/3657/asparagi-la-salute-in-un-mazzetto/ le cozze e i gamberetti completano la ricetta con un apporto proteico pari rispettivamente all’11% e al 13%. Inoltre sia cozze che gamberetti sono un’ottima fonte di selenio (89% e 54% dell’assunzione giornaliera raccomandata RDA rispettivamente), zinco e vitamina A, tutti e tre fondamentali immunonutrienti.

Le cozze si distinguono per l’elevato contenuto di ferro (48% della dose giornaliera raccomandata), nonché vitamina B12 (700% della RDA). I gamberetti sono una buona fonte di calcio (11% della RDA) e fosforo (44% dell’RDA).

Ambedue le ricette a basso impatto glicemico per l’elevato contenuto apporto di micronutrienti e fibre, la stimolazione tiroidea del pesce e l’azione diuretica degli asparagi sono particolarmente indicate in gravidanza e in post-menopausa.